• Le città più "cliccate"
  • Cerca la tua città

  • Roma
  • Milano
  • Torino
  • Napoli
  • Perugia
  • Bergamo
  • Palermo
  • Firenze
  • Alessandria
  • Bari
  • Bologna
  • Genova
  • Ancona
  • Arezzo
  • Brescia

Luglio è il mese del sesso

luglio sesso

Secondo un’indagine svolta da LoveHoney, quello che stiamo attraversando è il periodo più hot dell’anno. Il sito di sex toys infatti, ha appena annunciato che le vendite di giocattoli erotici nel mese corrente, hanno registrato un vero e proprio boom.

L’estate infatti, con l’aumento delle ore di luce, la pelle scoperta e la voglia di evasione, è già di per se considerata come la stagione degli amori e degli amplessi. Ma luglio a maggior ragione. Forse a causa di una cerca su coerenza meteorologica, il sesso diventa il protagonista delle giornate di luglio: questo infatti, è l’unico mese dell’anno in cui il sole sorge e cala sempre alla stessa ora.

Grazie al suo sondaggio su circa 2000 persone, LoveHoney ha ufficialmente scoperto che i desideri sessuali sono aumentati di ben dieci volte nel mese di luglio. Terza posizione per agosto, seconda per giugno. Le persone intervistate hanno indicato tra le motivazioni di questo risultato, la situazione che vede una bella e caldissima giornata all’esterno, mentre all’interno c’è l’aria condizionata: un connubio che porta inesorabilmente alla passione. Il sole gioca quindi un ruolo importantissimo nella voglia di fare sesso, ma luglio è un mese in cui in genere ancora si lavora. Ed ecco che al rientro a casa dopo una giornata lavorativa, ci si lascia andare alla libido.

Inoltre, il fatto che si avvicina il periodo delle ferie, scatena il brivido dei frequenti rapporti sessuali che questa porta con se. Non solo, luglio è periodo di saldi: abiti estivi, costumi da bagno costano di meno e la conseguenza è che si mette mano al portafogli con più gioia.

Per quanto riguarda la durata del rapporto sessuale, luglio non ha troppe differenze rispetto al resto dell’anno: LoveHoney aveva già svolto una ricerca su questo aspetto, scoprendo che per la maggior parte delle coppie etero, un rapporto dura 19 minuti. Di questi, dieci minuti sono dedicati ai preliminari e 9 sono quelli dedicati al rapporto vero e proprio. Il sondaggio è stato condotto su circa 4400 clienti e il 52% di questi, ha dichiarato di essere soddisfatto di tale durata. C’è però un buon 23% di uomini e un 19% di donne che non la pensa così.

Anche in questo caso, gli utenti del sito hanno confermato che i loro rapporti sessuali si fermano a 19 minuti.

Insomma, luglio stimola le idee, le fantasie e le voglie più passionali, ma la durata rimane invariata.