• Le città più "cliccate"
  • Cerca la tua città

  • Roma
  • Milano
  • Torino
  • Napoli
  • Perugia
  • Bergamo
  • Palermo
  • Firenze
  • Alessandria
  • Bari
  • Bologna
  • Genova
  • Ancona
  • Arezzo
  • Brescia

La nuova frontiera delle Escort: le Big Beautiful Woman (BBW)

big-beautiful-woman

Belle e… con parecchi chili in più. Queste sono le BBW, big beautiful woman, donne con molti chili in più, spesso obese, che scelgono la carriera di Escort. Hanno sempre più clienti e stanno diventando una vera e propria moda, soprattutto in Italia.

E così Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio, conduttori di ECG su Radio Cusano Campus, poco tempo fa hanno chiamato una big beautiful woman romana e l’hanno intervistata: “Noi bbw andiamo molto di moda”, ha detto la Escort, poi ha aggiunto “Bbw vuol dire donna abbondante, cicciottona, un po’ grossa. Io ad esempio sono alta 160 cm e peso 100 chili.  Le mie prestazioni partono da 70 euro e arrivano a 100 euro. Lavoro molto, gli uomini in me cercano la mamma, le coccole, ma anche che li maltratti. Sono tanti gli uomini che cercano donne molto in carne. Molti vogliono la mamma, giochi di ruolo che li facciano sentire coccolati e protetti. Altri vogliono essere maltrattati, vogliono la punizione, per sentirsi al centro dell’attenzione. Amano farsi sculacciare, cercano autorità, in noi donne molto in carne trovano figure che possano riportarli a quando erano bambini”.

Per completare il quadro, Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio hanno interpellato anche una sessuologa, Rosa Maria Spina, la quale ha sostanzialmente confermato le parole della Escort romana. La dottoressa ha dichiarato che molti uomini sono da sempre attratti dalle donne in sovrappeso, altri invece hanno proprio la adipofilia, cioè provano attrazione sessuale solo verso le persone obese. In questo ultimo caso si tratta proprio di una forma di parafilia, cioè di un comportamento sessuale “atipico” soddisfabile solo attraverso il rapportarsi ad una donna grassa.

Chi è adipofilo infatti, vede la donna obesa come l’incarnazione della femminilità libera dalle costrizioni sociali che vogliono la donna magra, e con certi canoni fisici. Al contrario la donna magra è percepita da un adipofilo come troppo infantile per essere attraente.

Tutti comunque, pagano una BBW perché cercano la mamma. In linea di massima infatti, le donne in carne sono considerate più accoglienti e più materne rispetto a quelle più magre. Non solo, una donna con parecchi chili in più è in grado di abbassare i livelli di stress.

Gli uomini che scelgono una BBW sono all’80% uomini con un elevato status socioeconomico: manager, imprenditori e amministratori delegati.

Insomma, care donne, basta preoccuparsi della propria linea.