• Le città più "cliccate"
  • Cerca la tua città

  • Roma
  • Milano
  • Torino
  • Napoli
  • Perugia
  • Bergamo
  • Palermo
  • Firenze
  • Alessandria
  • Bari
  • Bologna
  • Genova
  • Ancona
  • Arezzo
  • Brescia

Sesso: 7 cose da provare quando fa molto caldo

sesso-in-doccia--

Quando le temperature salgono, è il momento di fare sesso.. in un modo o nell’altro! Se fate parte di quella categoria di persone che non sopportano le alte temperature, non scoraggiatevi, esistono degli accorgimenti da adottare per tenere in forma la propria libido anche in estate.

Sudare – L’igiene e la paura di non avere un buon odore fanno da padroni quando si tratta di temperature roventi. Ma quest’estate proviamo a fare il contrario: bisogna approfittare del caldo per sudare in due. In questo modo si potrà scoprire il partner virile come non mai e luccicante di sudore. Oltretutto, terminata la passione, si sopporterà molto meglio le temperature roventi.

Ghiaccio – Se non si può fare a meno della sensazione di fresco, giocare con qualche cubetto di ghiaccio è la soluzione ideale. Non bisogna dimenticare però, di umidificare i cubetti prima di utilizzarli (non con la lingua!) poiché il ghiaccio appena uscito dal freezer tende ad incollarsi.

Sex-toys al fresco – Ma solo quelli in pyrex e senza batterie, poiché quelli in silicone sono concepiti per mantenere la temperatura corporea. Occorre fare attenzione però, a mettere nel frigorifero giocattoli in metallo: potrebbero raffreddarsi troppo e incollarsi alla pelle. Meglio umidificarli così come si fa per il ghiaccio.

E poi? Ora tocca alla propria fantasia ma il consiglio è quello di alternare sensazioni di caldo e freddo: giocare con la lingua per poi magicamente far apparire il sex-toy freddo. E così sale la temperatura!

All’alba – A fare sesso dopo il tramonto quando le temperature sono più basse sono bravi tutti, la classe scatta quando si fa di primo mattino. Niente di meglio di una buona dose di sesso per iniziare bene la giornata.

L’amaca – Ma anche un dondolo o un’altalena. Un po’ di slancio e si avranno i capelli al vento, sospesi nel “vuoto”.

Biancheria intima – Liberiamocene! L’estate è la stagione giusta per girare per casa senza intimo addosso. Ci si sentirà liberi, leggeri e.. sempre pronti ad iniziare giochi stuzzicanti.

In acqua – Che si tratti del mare, di una piscina o di una vasca, vale sicuramente la pena provare. Occorre conoscere le condizioni in cui ci si trova però: il preservativo in acqua non funziona benissimo, oltretutto la presenza dell’acqua fa seccare le mucose vaginali. La soluzione? Lubrificante.

Sotto la doccia – Se il mare o la piscina non sembrano allettanti, perché non provare la doccia? L’atmosfera totalmente intima favorirà momenti erotici unici. Non serve avventurarsi in acrobazie, possono bastare dei preliminari per iniziare le danze e poi finirle sul letto, umidi e scivolosi.