• Le città più "cliccate"
  • Cerca la tua città

  • Roma
  • Milano
  • Torino
  • Napoli
  • Perugia
  • Bergamo
  • Palermo
  • Firenze
  • Alessandria
  • Bari
  • Bologna
  • Genova
  • Ancona
  • Arezzo
  • Brescia

Vacanze: gli accessori sexy da portare in viaggio

vacanza-sex-toy

Estate, tempo di programmare le vacanze al mare o in montagna. L’importante è che si parta almeno per una settimana e che si stacchi dalla routine quotidiana.

In più, le vacanze estive sono un’occasione per godere di attimi di intimità con il proprio partner. E così, oltre ai costumi da bagno, i parei, i vestitini svolazzanti e le creme solari che altro mettere in valigia? I sex-toys naturalmente!

Ne esistono di tutti i tipi lo sappiamo, ma oggi vogliamo consigliarvi quelli più adatti ad essere messi in valigia e portati in spiaggia.

Per prima cosa, si raccomanda di portare sex-toys mini, quali ad esempio i bullet, che sono vibratori grandi come un rossetto. Questa “classe” di giocattoli hot, spesso è racchiusa in una confezione elegante stile fard da borsetta, sono impermeabili e sono facilissimi da indossare anche sotto il costume. Ne esistono anche di modelli wireless, dotati di telecomando per essere comandati a distanza. Riuscite ad immaginare cosa si potrebbe realizzare?

Stesso discorso per gli ovetti vibranti: piccoli e spesso dotati di telecomando, invisibili, impermeabili e… molto, molto piacevoli.

Che dire delle palline vaginali (o palline cinesi, o ancora palline delle geishe)? Anche in vacanza è possibile allenare il proprio pavimento pelvico, indossando le palline per qualche ora al giorno: sono invisibili, piacevoli e funzionano praticamente da sole. In più potrebbero essere fonte di stuzzicanti idee malsane nei momenti meno opportuni. Immaginate l’effetto di dire al proprio partner che si ha indosso le palline, proprio nel bel mezzo di una cenetta romantica in riva al mare? Effetto assicurato.

Che dire poi della nuovissima linea di sex-toys: i succhiatori di clitoride. Il partner potrebbe non conoscerli ancora e potrebbero quindi trasformarsi in una stuzzicante novità. Inoltre, fior fiori di donne che li hanno provati, sostengono di non riuscire più ad usare nessun’altro sex-toy.

E per lui? Esistono dei masturbatori maschili dalla confezione discreta, poco ingombranti e praticissimi nell’utilizzo. Ad esempio, i sex-toys della linea Tenga, assomigliano in tutto e per tutto ad una confezione di bagnoschiuma, ma al loro interno sono studiati per imitare in tutto e per tutto la sensazione del sesso orale. Questa serie di masturbatori, sono ovviamente lavabili e riutilizzabili.

Se però, si preferisce un giocattolino monouso e molto piccolo per entrare in qualunque valigia o zainetto, perché non puntare su Tenga egg? Come dice lo stesso nome, si tratta di deliziosi ovetti, fatti di un materiale molto flessibile ed elastico, da usare una sola volta con il lubrificante compreso nel pacchetto. Si possono usare per la masturbazione in solitario, ma anche e soprattutto per giocare in compagnia.

Che dire, viva le sexy vacanze!