Perché ci piace guardare la pornografia? Vantaggi e svantaggi

Categorie

Anche se parlare di pornografia al giorno d’oggi è ancora un argomento tabù per alcune persone, la realtà è che praticamente tutti hanno consumato attivamente materiale pornografico in qualche momento della loro vita.

Il fatto è che alla gente piace semplicemente guardare la pornografia perché oltre a generare eccitazione sessuale, può anche rilasciare dopamina nel cervello che è la sostanza responsabile di fornire la sensazione di piacere e benessere, ed è un modo abbastanza veloce e facile di rilasciare questo ormone senza bisogno di molto sforzo.

Per quanto riguarda l’industria, le cifre ci dicono che il business della pornografia fino a qualche anno fa non ha smesso di crescere e questo non fa che confermare la sua grande richiesta da parte della gente. Oggi si è trasformato ed è più accessibile per chiunque voglia entrare nel business in modo indipendente senza la necessità di appartenere a una casa di produzione.

Svantaggi reali nel guardare porno

Indipendentemente dalla posizione particolare di ogni persona, che può essere influenzata da valori o da ciò che considera piacevole o meno in modo totalmente soggettivo e personale, è vero che da un punto di vista accademico si possono dire alcune cose sul consumo eccessivo di pornografia.

Fondamentalmente ci sono studi da fonti rilevanti che riportano che consumare pornografia in modo ricorrente e come abitudine comune, genera una sovrastimolazione della dopamina che finisce per diventare dannosa a medio e lungo termine.

Il cervello si rende conto che può ottenere facilmente la dopamina, e finisce per modificare la sua struttura e il suo funzionamento per chiedere alla persona di darla più rapidamente; in pratica il cervello genera un comportamento di dipendenza e provoca ansia nelle persone per consumare sempre più contenuti pornografici.

In termini fisici si riportano anche cambiamenti e conseguenze: rilasciando più dopamina che con il sesso normale e in modo molto più frequente può generare danni cardiaci.

Come abbiamo detto all’inizio, tutto questo è dovuto all’eccesso di consumo di materiale pornografico e va menzionato responsabilmente, niente in eccesso è buono, lo sappiamo tutti, ma non significa che guardando la pornografia in modo ricreativo e di tanto in tanto vi succederà la stessa cosa.

Per questo le cose più importanti, come in molte situazioni della vita, è la moderazione, il controllo e la gestione della situazione devono essere sempre tenuti a mente, si può consumare pornografia con moderazione e sporadicamente, senza lasciare che diventi una routine quotidiana o una necessità, se si sente altrimenti si dovrebbe smettere.

Benefici reali che derivano dal guardare film porno

Se usate la pornografia correttamente e la tenete sotto controllo, troverete molti benefici positivi come quelli menzionati qui sotto:

  • Migliore masturbazione: secondo i sondaggi questo è l’uso principale dato alla pornografia, lo stimolo visivo rende più facile raggiungere l’orgasmo; guardando film porno sarete in grado di avere orgasmi più intensi e rafforzare la vostra durata con questo aiuto extra.
  • Conoscersi meglio: grazie all’esposizione della sessualità in modo aperto, le persone conoscono e scoprono gli altri corpi e anche il proprio, il che le aiuta a scoprire i loro punti di piacere ma anche a scoprire molti dei loro desideri e fantasie più intimi.
  • Imparare la sessualità: simile al punto precedente, grazie alla pornografia si può imparare la sessualità; senza bisogno di darle un focus erotico e al contrario vederla con occhi più analitici, conoscere le posizioni sessuali, i gusti, i limiti, tra le altre cose, aiuta le persone a vivere nuovamente la loro sessualità al massimo.
  • Scaldare i motori nella coppia: questo è un altro degli usi più frequenti che viene dato alla pornografia secondo i sondaggi, ed è quello di usarla come preambolo per scaldare i motori e accendere la fiamma prima di fare sesso con la coppia, non invano alberghi e motel hanno televisori e materiale erotico a disposizione dei loro ospiti, anche se naturalmente si può usare questa tecnica anche a casa.

Conclusioni

La pornografia è naturale nell’essere umano. Fin dalla preistoria si pratica il Vouyerismo, all’essere umano piace osservare gli atti sessuali, e gli piace godere di altri corpi.

È un ottimo modo per conoscere il proprio corpo, per scoprire i propri gusti e per imparare la sessualità, e ancora oggi è il metodo di piacere preferito, dopo il rapporto sessuale.

Attenzione però: il consumo eccessivo a causa della comparsa di dispositivi elettronici e la loro disponibilità in qualsiasi momento, può portare alla dipendenza e altri problemi, quindi il suo consumo dovrebbe essere moderato e responsabile per ogni individuo.